• igamingcafe

ENADA: Giuseppe Donato - Country Manager Italia di Kiron Interactive, incontra The Betting Coach

ENADA Primavera apre le porte a delegati e aziende appartenenti all’industria di Sport, eSport e Gaming. Tra i protagonisti di questo importante evento, abbiamo incontrato e intervistato Giuseppe Donato di Kiron Interactive.

ENADA, nella sua storica location presso Rimini Fiera, nei giorni 21-23 settembre 2021, invita ed accoglie i leader indiscussi del mercato del gioco a sud dell’Europa.


Tantissime le aziende e delegati, che hanno risposto positivamente a questa imperdibile e affascinante chiamata che, dopo lo stop agli eventi imposto durante la pandemia, ritorna a vivere una nuova primavera fatta di show, mostre e conferenze di alto livello.


Tra i protagonisti di questa 33a edizione di ENADA, c’è un’azienda orientata a numerosi business internazionali: KIRON INTERACTIVE, che però opera molto bene anche in Italia con partnership di spessore con quasi tutti i top brands del gaming attivi sul nostro territorio.


In occasione abbiamo incontrato e intervistato Giuseppe Donato - Country Manager Italia di Kiron Interactive.


ECCO LA NOSTRA INTERVISTA ESCLUSIVA:


1 -Ciao Giuseppe, sei un caro amico del nostro sito web ed è sempre bello scambiare qualche veduta con te! ENADA e KIRON, cosa ti aspetti da questo binomio?


Riscopriamo la fiera dopo due anni di stop, è sempre un piacere partecipare. C’è curiosità e interesse perché si parla di una grande adesione da più parti.


2- La fiera del gioco di Rimini come occasione per fare il punto della situazione dopo Covid19 e tracciare nuove linee guida per il futuro di operatori e delegati appartenenti all’industria dell’azzardo. Quale eredita e nuovi trend ci ha lasciato la pandemia?


Ancora c’è molta incertezza, dovuta a ipotetiche chiusure, ma io mi aspetto che ci siano delle importanti novità sia sul Retail che sull’online, l’azienda che io rappresento, Kiron Interactive si sta muovendo su ambo i lati.


3 – Kiron da sempre è al servizio dei migliori concessionari di gioco leale e sicuro in Italia! Perché l’industria sceglie i vostri prodotti? Quali sono i fattori capaci di fare la differenza in un mercato a tratti molto standardizzato in termini di domanda e offerta?


Siamo tra i pionieri dei Virtual Games e siamo in grado di offrire sia qualità che un prodotto stabile e sicuro. Questi credo che siano tra i nostri punti di forza.


4 – Virtual Games e giochi simulati sono alla base del prodotto made in Kiron. Quale è il prodotto di punta della tua azienda qui in Italia?

Al momento le Races sono molto apprezzate, ma stiamo avendo una crescita importante anche sugli altri prodotti, possiamo dire che i nostri clienti sono sempre più soddisfatti.


5 – Per concludere la nostra breve intervista… quali novità presenta KIRON qui in ENADA e cosa bolle in pentola per il futuro? A quali altri eventi potremo presto rivedere te e la tua azienda?


Ad Enada siamo venuti in qualità di “osservatori”, saremo sicuramente presenti in tutti i prossimi eventi ad iniziare da EGR Italia di ottobre dove siamo shortlisted.